DIRETTAMENTE IN INVERNO. E LA NEVE IN PIANURA?

Articoli dello stesso argomento

Siamo entrati direttamente nell’inverno meteorologico, oggi 1 Dicembre 2021.

E’ già passata la prima incursione di origine artica che ha portato finalmente la prima neve anche a quote inferiori ai 1000m, con episodi di graupel nel veronese e nel trevigiano nella giornata di domenica 28 Novembre.

Ma che cos’è questo strano fenomeno che è molto simile alla grandine?
Il Graupel viene anche chiamato neve tonda, è molto simile alla grandine che spesso cade in estate, la caratteristica che la differenzia però è la consistenza. Il primo è molto più molle e si “spacca” con la pressione delle dita, la seconda invece è molto più dura, ghiaccio puro. Potremmo star qui a spiegare per filo e per segno tutte le differenze ma la discussione non è improntata su questo fenomeno.

Differenti precipitazioni che possiamo avere

Ma torniamo al punto cardine del nostro articolo. L’INVERNO.

Sì, ci sentiamo proprio di scriverlo in maiuscolo, in quanto quest’anno sembra proprio che voglia fare la voce grossa.
Dopo il peggioramento avuto lo scorso week-end, il nostro territorio sarà colpito a più riprese da perturbazioni di origine artica, anche se non così “fredde” come quella di alcuni gioni fa. Questo perchè l’alta pressione in atlantico continua a sbilanciarsi verso nord.

Nella giornata di domani la nostra regione sarà colpita da precipitazioni per lo più deboli, con zero termico sui 1400m, quindi con qualche precipitazioni nevose attorno ai 1000-1100m.

Precipitazioni previste nella giornata di Giovedì 2 Dicembre

Ovvio che tutti iniziamo a chiederci quando nevicherà in pianura! Adesso entriamo in una tendenza meteo, e non in una previsione, perchè andare oltre le 72 ore, in occasione di eventi invernali, è sempre molto complicato.

I modelli matematici iniziano a fiutare un altro peggioramento delle condizioni meteo per la giornata di domenica 5 Dicembre.
Grazie alle basse temperature dei prossimi giorni e ad una colonna d’aria che potrebbe strutturarsi in modo corretto, non è così impossibile parlare di qualche fioccata anche nelle zone pianeggianti interne (molto più difficile sulla costa).
Sì, stiamo proprio parlando di possibili nevicate. Andiamo però con i piedi di piombo e come detto anticipatamente stiamo parlando di una tendenza meteo e non di una previsione e/o certezza come tante persone vorrebbero di già.

Inseriamo qui sotto un lam di previsione per la giornata di domenica. Nei prossimi giorni cercheremo di essere molto più precisi, soprattutto perchè, anche nel giorno dell’Immacolata, potrebbero esserci altre soprese. Ma qui stiamo parlando di fantameteo.

Previsione neve nelle giornata di Domenica 5
Possibili eventi nevosi nei prossimi 10 giorni

Advertisment
Advertisment

Altri articoli della sezione

Advertisment

Sezioni popolari